La scienza può rovinare la Vita? Fantascienza

La vita intesa come vitalità, spontaneità, serenità, svolgimento naturale degli eventi, natura, istinto e anima, cuore e .

La scienza intesa come eccesso di mente, studi sulle cose, analisi delle cose, che può diventare aridità. La scienza come  università. Sì sì lo so sono ossessionata da questa storia, va bene?

Allora, ho fatto questo sogno.  Eravamo in facoltà di medicina e io seguivo le lezioni perché era iniziato l’anno, a fine giornata una signora chiede di un medico, siccome tutti i prof sono a casa io le dò l’indirizzo della guardia medica perché il pronto soccorso è sempre molto lento a soccorrere la gente. Così lei sorride e chiama, e arriva invece di un buon medico una specie di scienziato. Intanto si scopre che era incinta di già 6 mesi, e dava schiaffi a quella pancia che io mi stavo incazzando veramente dentro, anche se non le ho detto nulla. Perché ero comunque un’alunna, non ero niente al confronto. Niente nemmeno rispetto alla donna in carne bionda e riccia , che pareva una contadina pò cafona e sgarbata. Guardavo la pancia, piano piano si fa trasparente e vedo una bambina bionda, ma come fa a sbatterla così, con quei colpi la uccide o la danneggia!

Comunque sia, a un certo punto vedo che al posto dell’ombelico le hanno fatto un oblò! come quello delle navi, per poter vedere la bambina e monitorarla meglio. Con della pellicola sinteticamente dermatologicamente tollerabile, ma pur sempre una cosa assurda! Mi sembra una tremenda forzatura, come se facessero una violenza assurda a quella vita che ha ancora bisogno di silenzio e buio, come è giusto che sia, come vuole la natura. Resto a fissare con un segreto senso di tristezza.

Ultimo esperimento sulla pancia e il più aberrante è il tentativo di inserire del latte alla creatura, per nutrirla mentre ancora è in pancia. Ci sono questi tre tubicini provenienti da un macchinario che mescola latte in polvere con acqua per fare in latte da bere, e i tre tubicini tentano di intrudursi nella bambina, e i tre tubicini riescono a darle da bere, e figurativamente nel sogno mi è apparsa la figura di tre serpenti minacciosi che si divorano un volatile prezioso.

Come una figura alchemica, dove diciamo gli esseri striscianti si divorano.

Incubo. Ah, ciliegina sulla torta di cui non ho parlato sono delle uova che aveva creato quello scienziato. Io ero contraria a tutte quelle cose, ma ero anche affascinata da quelle uova quadrate che stavano creando. Sarà che ho cucinato le uova strapazzate e allora me le sono sognate, sarà che guardo the big bang theory che è quella serie televisiva con quel pazzo asociale di Sheldon e allora mi sono sognata la scienza che uccide la vita. Ma sembrava tutto molto reale, anche le uova, appunto, dicevo, che avevano il guscio non liscio e tondo ma erano state fatte come con uno stampino, con un corpicino stampato sopra come in rilievo, come quando si fanno i biscotti. Che cosa straordinaria. Comunque pericolosa perché era possibile per loro controllare la popolazione mettendo medicinali dentro le uova, già che le avevano modificate. No? Fantascienza, è vero.

Ma la fantascienza è fatta dai registi per dire la verità alle masse, quella verità che viene negata e nascosta per non fare allarmare tutti. E quindi tutte quelle storie su alieni mescolati alla popolazione (Men in black), quei film su strani esperimenti di dna ( Jurassik Park), secondo me sono tutte cose vere, o in procinto di esserlo.

 

 

 

 

 

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...